Gruppo CARITAS

Finalità e obiettivi

Da tanti anni è presente in parrocchia il gruppo Caritas che sollecita la comunità ad essere attenta alle situazioni di povertà mantenendo buoni e indispensabili rapporti con le istituzioni civili e religiose.
Vi partecipano attivamente oltre trenta persone che si incontrano con il parroco ogni primo venerdì del mese alle ore 17:00 per la preghiera, la formazione e la programmazione.

Iniziative

  • Punto d’ascolto: iniziato nel gennaio del 2005, dopo circa un anno di preparazione nell'ascolto della parola e nella preghiera, fu promosso per conoscere le necessità della comunità, per dar voce ai poveri, ascoltarli, considerarli portatori di valori e non solo di richieste e di problemi.
    L’obiettivo che ci poniamo non è l’assistenza ma l’aiuto alla persona perché recuperi autonomia, sicurezza e fiducia.
    Aperto il lunedì dalle 15:30 alle 17 e il giovedì dalle 10 alle 11:30. Ha la sede nell’ufficio del parroco.
  • Per i disabili e i giovani promuove esperienze di condivisione ogni secondo sabato del mese dalle 18:30 alle 23 con S. Messa, cena, giochi.
  • Per le famiglie e per tutta la comunità: convinti della ricchezza della diversità, organizza un soggiorno di una settimana al mare (giugno) e uno in montagna (agosto) per tutti da 0 a 90 anni, con momenti di formazione e divertimento. Nulla ci unisce di più del vivere insieme, donando le proprie esperienze. Per continuare… l’ultima Domenica del mese proponiamo il pranzo in fraternità invitando le famiglie a pranzare assieme con richiesta di un piccolo contributo ai soli adulti perché consideriamo i bambini un dono per tutti.
    Promuove gruppi di volontariato impegnati a S. Teresa di Ravenna, all’ Associazione Fraternità e lavoro, alla casa di riposo, nel Circolo Parrocchiale.
    In collaborazione con i Ministri Straordinari dell’Eucarestia cura la pastorale sanitaria promovendo, con la totale disponibilità del Parroco, la celebrazione dell’Eucarestia e l’Unzione degli Infermi nelle case di coloro che non sono in grado di uscire. Organizza inoltre gite adatte agli anziani ed ai disabili.
  • Per il decoro della casa di Dio: tre gruppi sono disponibili il lunedì e il venerdì per la pulizia della Chiesa e il sabato mattina per le aree circostanti.

Per iniziative di educazione alla Pace ed alla salvaguardia del Creato siamo in collaborazione con il SERMIG di Torino.

Raccolte di denaro vengono organizzate a favore:

  • della Parrocchia con la Lotteria di S. Antonio in Gennaio
  • delle Missioni dei Cappuccini nel mese di novembre
  • delle nostre iniziative in marzo e dicembre

Ogni giorno i nostri frati offrono generi alimentari a coloro che vivono in situazione di difficoltà.

 

Settembre 2014 - 1° incontro Caritas

Il nostro Parroco
Il Papa
Il Vescovo nella sua ultima lettera scrive: "Se uno mi vuol seguire mi segua".

La Parrocchia deve essere al servizio dei poveri, amare di più le persone che hanno più bisogno di essere amate.
La Caritas è il luogo che educa alla carità.
È una scuola di carità che insegna ad andare incontro ad ogni persona non ricca e potente, ma quella che abbiamo davanti: brutta, antipatica, noiosa.
Io, che cosa devo fare?

Convertiti!
Stare con Gesù è la condizione per essere suoi discepoli.
Non ci possono essere odi o divisioni, ma amore gratuito che non si aspetta nulla in cambio.
Accettare gli altri con i loro valori, limiti e virtù.

Perdonare sempre!
Pregare perché la superbia non entri mai nel nostro cuore.
Gesù ha bisogno di noi per essere portato dove c'è sofferenza.
Non dobbiamo mai dubitare del nostro "" offerto a Lui e nessuno deve sentirsi meno adeguato perché ognuno di noi è seguito con cura da Dio.
La nostra debolezza in LUI diventa forza per affrontare tutto.
Per fare diventare la nostra Comunità viva e vera "tutti i gruppi" siano Carità.
La Parrocchia non è il luogo dove si distribuiscono delle cose, ma del bene.

Ciascuno di noi non deve fare della carità, ma essere carità, gioia, sorriso, perdono.

 

I cookie rendono piĆ¹ facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok Rifiuta